ItalianEnglish (United Kingdom)










Notice
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito utilizza cookies per autenticazione, navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accettate che vengano installate queste cookies nei vostri computer

Codice etico del Blu di Russia Club

Il presente Codice Etico è rivolto a tutti i proprietari e/o allevatori di gatti di razza Blu di Russia appartenenti al "Bludirussiaclub" e ha lo scopo di regolamentare la cura e l'allevamento del Gatto Blu di Russia, affinché, sia garantito, in primis, il benessere psicofisico del Gatto Blu di Russia.

Tutti gli iscritti al “Bludirussiaclub” con la sottoscrizione del presente codice etico, si impegnano ad applicare e rispettare il seguente regolamento:

Ambiente e salute:

1) Mantenere il proprio Gatto nelle migliori condizioni di benessere fisico e psichico con adeguate cure, pulizia, igiene e alimentazione;

2) L’ambiente dove vive il Gatto non deve essere sovraffollato e dovrà vivere in uno spazio adeguato affinché possa effettuare attività fisica; la temperatura dell’ambiente dovrà essere adeguata alla stagione (non caldo d’estate e non freddo d’inverno); l’ambiente deve essere pulito, privo di parassiti e avere un buon ricambio d’aria.

3) Il Gatto dovrà vivere a stretto contatto con le persone.

4) Il Gatto, deve avere a sua disposizione una ciotola contenente acqua fresca, che deve essere cambiata almeno due volte al giorno; una ciotola per il cibo che deve essere lasciata sempre a disposizione del gatto; una vaschetta contenente lettiera in adeguato quantitativo che deve essere mantenuta pulita, non deve emanare cattivi odori e deve essere di facile accesso al gatto. Se il gatto è più di uno, quanto sopra detto, dovrà essere eseguito in proporzione al numero dei gatti.

5) Il Gatto non potrà vivere, per nessun motivo, all’interno di gabbie. 
Chi violerà il presente articolo verrà immediatamente espulso dal Bludirussiaclub.

6) In caso di convalescenza a seguito di malattia o gravidanza o quarantena deve essere garantito al gatto un ambiente dove poter stare tranquillo e non essere disturbato;

7) In caso di presenza di giardino e/o balcone, i gatti vi potranno accedere solo se adeguatamente recintati e resi sicuri;

8) Ogni socio del Bludirussiaclub si impegna ad avere un proprio veterinario di fiducia che segua il gatto.

9) I gatti devono essere vaccinati annualmente con vaccino di base (trivalente). Le vaccinazioni devono essere regolarmente registrate sul libretto sanitario intestato a ciascun gatto oppure sul “Passaporto Europeo” veterinario.

10) E’ vietata l’asportazione chirurgica degli artigli (declawing) e/o qualsiasi violenza nei confronti del gatto. Chi violerà la presente regola sarà espulso immediatamente dal Bludirussiaclub e gli atti di violenza, saranno denunciati alle Autorità Competenti.

11) I gatti riproduttori di proprietà dei Soci devono essere testati FELV-FIV e preferibilmente anche per la FIP. È fortemente consigliato che i riproduttori, in seguito vengano testati almeno una volta all’anno.

Allevamento:

12) Non sono permessi accoppiamenti con gatti diversi dal gatto di razza Blu di Russia;

13) Sono sconsigliati accoppiamenti con alto grado di consanguineità e quindi tra fratelli e tra genitori e figli.

14) Non è permesso accoppiare gatti con tare genetiche ereditarie conclamate.

15) Il Bludirussiaclub consente la pratica dell''hosting", ovvero gatti riproduttori di proprietà dell'allevamento che vivono presso familiari o amici dell'allevatore, purché questa pratica sia comunicata preventivamente al Consiglio Direttivo e a condizione che l'allevatore comunichi il nome del gatto in "hosting" e i dati della persona che ospita il gatto.

16) All'atto dell'iscrizione, il socio allevatore dovrà fornire la seguente documentazione:
a) obbligatorio: dati identificativi del socio - nome, cognome, indirizzo, città, numero di telefono (cellulare e/o fisso), nome dell'allevamento (specificando il riconoscimento o meno dell'affisso concesso dalla Associazione Felina di appartenenza);
b) obbligatorio: numero, dati identificativi, e stato dei gatti (interi - sterilizzati) di cui l'allevatore è proprietario;
c) obbligatori: numero, razza e stato dei gatti di razza diversa dal Blu di Russia di cui l'allevatore è proprietario; 
d) facoltativo: è fortemente consigliato che l'allevatore comunichi nome, indirizzo e numero di telefono del veterinario di fiducia;
e) obbligatorio: per i gatti in "hosting" l’allevatore deve comunicare il/i nome/i del/i gatto/i e i dati della persona che ospita il/i gatto/i;
Con questi dati iniziali, la Segreteria del " Bludirussiaclub " si incarica di inserire il nuovo socio nell'Albo Soci e lo stesso sarà costantemente aggiornato.

17) All'atto dell'iscrizione, il socio allevatore dovrà fornire i seguenti dati, allo scopo di inserirli all'interno della sezione ad esso dedicata, nel sito internet del Bludirussiaclub:
a) obbligatorio: dati identificativi del socio - nome, cognome, provincia, numero di telefono (cellulare e/o fisso), nome dell'allevamento (specificando il riconoscimento o meno dell'affisso concesso dalla Associazione Felina di appartenenza); 
b) obbligatorio: se posseduto, indirizzo del sito web dell'Allevamento;
c obbligatorio: se posseduto, indirizzo e-mail valido;

18) Prima di una monta si consiglia ai proprietari di stallone e fattrice di documentare l’assenza di malattie con certificato di buona salute del Veterinario di entrambi i soggetti, nonché l'effettuazione dei test per FELV e FIV preferibilmente anche FIP.

19) E' fortemente consigliato redigere un contratto di monta, scritto, che riporti con precisione gli accordi dei proprietari di stallone e fattrice. Gli accordi di monta devono essere concordati in anticipo dai proprietari (si consiglia per iscritto).

20)L’allevatore si impegna ad approfondire le conoscenze sulla razza, sullo standard morfologico, sulle problematiche sanitarie e sulle caratteristiche comportamentali e funzionali, in modo da intraprendere correttamente gli obiettivi di selezione.

21) Ciascuna fattrice non potrà partorire più di tre cucciolate ogni due anni.

22) E’ fortemente consigliabile che la fattrice abbia almeno 10 mesi di età al momento del primo accoppiamento e, nel dubbio, l'allevatore si impegna a sentire il parere del Veterinario di fiducia.

23) E’ fortemente consigliato sterilizzare le femmine che abbiano presentato gravi problemi durante la gravidanza e il parto, sentito comunque il parere del veterinario.

24) E’ fortemente consigliato che le fattrici siano assistite dall'allevatore o da altra persona esperta al momento del parto e che si abbia la possibilità di reperire il Veterinario di fiducia.

25) E’ consigliato effettuare una ecografia tra il 25° e 30° giorno di gestazione e/o una radiografia dal 42° giorno in poi, al fine di poter individuare con buona sicurezza il numero dei cuccioli. Qualora la gatta, dopo il parto (entro le 24 ore), manifestasse atti di irrequietezza e/o malessere, è fortemente consigliato effettuare una ecografia e/o radiografia per scongiurare la presenza di un cucciolo in addome.

26) Tutti i cuccioli nati vivi devono essere iscritti ad un Libro Origini dell'Associazione Felina di appartenenza ed è fatto divieto assoluto di cedere cuccioli senza pedigree.

27) L'allevatore non potrà agire come prestanome per la registrazione al Libro Origini di riproduttori o di cucciolate.

28) Non è permesso vendere o lasciare in deposito cuccioli o gatti adulti, consapevolmente, ai negozi di animali o ad organizzazioni simili, né cederli per ricerche o test. Chi violerà la presente regola sarà espulso immediatamente dal Bludirussiaclub.

30) Al socio che possiede un giardino sarà consentita la costruzione di un gattile e il medesimo dovrà essere di grandezza adeguata.

31) L'allevatore si impegna a non fornire informazioni erronee né false.

32) Nessun gatto può essere ceduto prima del compimento di ottantaquattro giorni, meglio se il cucciolo avrà 90 giorni;

33) E’ fortemente consigliata la sverminazione di 1 e 2 mesi.

34) Il cucciolo che viene ceduto all'età di 90 giorni compiuti, deve avere eseguito la prima vaccinazione di base (trivalente), il richiamo e deve essere dichiarato dall’allevatore sano e privo di parassiti; è fortemente consiglia la sverminazione come indicato all’art. 33).

35) Al momento della cessione di un cucciolo o di un gatto adulto l'allevatore è tenuto a garantire lo stato di buona salute, si consiglia con una dichiarazione scritta e firmata dallo stesso allevatore o con un certificato di buona salute redatto dal Veterinario di fiducia.

36) L'allevatore è tenuto a garantire l’assenza di tare genetiche conclamate, a meno che queste siano chiaramente indicate e illustrate a chi intende prendere il gatto e, in questo caso, è fortemente consigliato far sottoscrivere una liberatoria dalle responsabilità dell’allevatore sulle conseguenze di queste tare.

37) Nel caso di tare genetiche conclamate e/o certificate il gatto dovrà essere dichiarato “Not for breeding”.

38) Il cucciolo o il gatto che lasciano l’allevamento devono essere obbligatoriamente accompagnati dalla documentazione di competenza. 
Tale documentazione sarà:
1. Obbligatorio: libretto sanitario (o “Passaporto Europeo” veterinario) debitamente compilato con i dati del gatto e l’elenco delle vaccinazioni datate e firmate del veterinario; 
2. Fortemente consigliato: Certificato di buona salute firmato dal veterinario di fiducia dell’allevamento in data non anteriore a 10 (dieci) giorni da quella dell’effettiva cessione del soggetto; in sostituzione a questo, una dichiarazione scritta dell'allevatore, in cui si dichiarino lo stato di buona salute e le date in cui il cucciolo è stato sverminato; 
3. Fortemente consigliato: contratto di cessione che dovrà essere sottoscritto da entrambe le parti (allevatore – acquirente). Tale contratto dovrà attenersi ai principi esplicativi del presente codice etico; 
4. Obbligatorio: pedigree ed eventuale microchip rilasciati dall’Associazione di appartenenza o, nel caso in cui questo non fosse ancora stato rilasciato, copia della denuncia di nascita e monta, nonché copia della richiesta di pedigree della cucciolata.
5. Obbligatorio: Passaggio di proprietà compilato e firmato dall'allevatore e che lo stesso allevatore provvederà ad inviare all'associazione Felina di competenza. 
6. In caso di soggetto acquistato per compagnia il pedigree “Not for breeding” potrà essere consegnato dopo dimostrazione dell’avvenuta sterilizzazione del soggetto, previo accordo scritto tra le parti.

39) In base alle loro caratteristiche fisiche da standard e/o in base agli accordi di utilizzazione, i cuccioli o i gatti adulti ceduti si possono definire secondo la seguente scala di qualità:
a) Gatto da “Esposizione”: Gatto di razza pura e di genealogia selezionata, con pedigree, adatto alla riproduzione e con caratteristiche fenotipiche aderenti allo standard di razza in misura tale da consigliarne la partecipazione alle esposizioni feline senza che ciò presupponga particolari chances di carriera o di vittorie.
b) Gatto da “Riproduzione”: Gatto di razza pura e di genealogia selezionata, con pedigree, adatto alla riproduzione ma con piccoli difetti secondo gli accordi presi con l’allevatore.
c) Gatto da compagnia: con clausola “Not for breeding” sul pedigree. La definizione di gatto da compagnia può essere associata a due tipologie di esemplari:
i. Gatto di razza pura, con pedigree, ma non pienamente rispondente allo standard e quindi non adatto ad essere presentato alle esposizioni feline di alcuna Associazione/Federazione e che non potrà essere utilizzato per la riproduzione. 
ii. Gatto di razza pura, anche di qualità da esposizione o top show, con pedigree, che viene ceduto con un “contratto da compagnia” che prevede – previo accordo scritto fra le parti - la consegna del Pedigree dopo l’avvenuta sterilizzazione del soggetto. Su consiglio dell’allevatore è possibile far partecipare questi gatti alle esposizioni, una volta sterilizzati, in classe neutri.

40) E' fortemente consigliato che l'allevatore qualifichi le qualità del cucciolo al momento della cessione, precisato che il cucciolo, durante la crescita, potrà subire dei cambiamenti.

41) Chi acquista un cucciolo o un gatto adulto ha il diritto di visitare e visionare l’allevamento per valutarne lo stato di salute dei soggetti e la pulizia dello stesso.

42) Chi acquista un cucciolo ha il diritto di vedere la madre e il padre del cucciolo. Se il padre è un soggetto non facente parte dell’allevamento ha diritto di sapere chi sia il proprietario e di contattarlo eventualmente per informazioni.

43) L'allevatore si impegna a seguire il cucciolo anche dopo la vendita, acquirente permettendo, per assicurarsi che il cucciolo stia bene e che i proprietari siano soddisfatti.

Controlli e sanzioni.

44) La verifica del rispetto delle norme espresse dal presente Codice Etico potrà avvenire anche mediante controlli effettuati dai componenti del Consiglio Direttivo o Referenti da esso delegato, su segnalazione.

45) Il Consiglio Direttivo deciderà le modalità e la tempistica dei controlli.

46) I controlli ispettivi saranno concordati con almeno 24 ore di anticipo e saranno effettuati da uno o più membri del Consiglio Direttivo o da personale delegato dal Consiglio Direttivo stesso.

47) Qualora nel corso di un controllo ispettivo presso uno dei Soci venisse accertata l’esistenza di uno o più valori inaccettabili il Referente ne darà comunicazione al Consiglio Direttivo, il quale, valutata la situazione, delibererà secondo le norme statutarie.

Esposizioni e vita sociale.

48) Tutti i soci del Bludirussiaclub si impegnano ad un comportamento sportivo e leale nei confronti di tutti i partecipanti alle esposizioni feline e ad un atteggiamento corretto nei confronti dei giudici, degli stewards e di quanti sono impegnati nelle altre attività organizzative, cercando per quanto è loro possibile, di concorrere al buon successo della iniziativa.

49) Tutti i soci del Bludirussiaclub sono tenuti ad un comportamento corretto che non vada a ledere ingiustificatamente l'immagine di un Socio e/o del Bludirussiaclub. Il comportamento dei soci dovrà essere improntato alla massima trasparenza, spirito di collaborazione e lealtà fra i soci.

I Nostri Campioni

Cuccioli disponibili

Visita la nostra galleria

Mini Ad Spot

link

Le nostre visite

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi617
mod_vvisit_counterIeri1903

Il tuo IP: 107.20.120.65
,
Oggi: Dic 13, 2017

Servizi offerti dal Club

I Video Del Club

Community Blu di Russia

Le Offerte del Club

Blog